la lettera di ringraziamento per il container di Natale 2014

150107 arrivo del container di Natale 2014Cari amici e benefattori, alla fine di Gennaio la “piccola opera” ha ricevuto una lettera di ringraziamento da parte dell’ Associazione “Famille Anuarite” (http://www.familleanuarite.fr/) per il container di aiuti umanitari che è stato inviato per il Santo Natale 2014 presso l’Orfanotrofio “Padre Pino Puglisi” in quel di Pointe Noire (Repubblica del Congo).

Le parole usate da Mme Giselle Mantot (la Presidente della Famille Anuarite) e da Padre Aimé Mobwete ci riempiono il cuore di commozione e ci esortano a fare ancora e sempre di più per questi nostri piccoli fratelli e sorelle ben meno fortunati di noi. Eppure loro parlano che “è impossibile descrivere la gioia e l’eccitazione che animava i cuori, non solo dei bambini, ma anche e forse ancora di più di noi adulti, nell’aprirlo [ndr: il container] e nel vedere tutto quel ben di Dio.”!… :-o
Di seguito riportiamo copia della lettera che ci è giunta ed il testo tradotto in italiano:

lettera di ringraziamento per il container

——-
Al Presidente e ai membri dell’Associazione
Piccola Opera don Giovanni Paganizza di
R O M A

OGGETTO. Container Natale 2014.

Carissimo Presidente e carissimi fratelli tutti,

come già sapete, il 7 gennaio c.a. il container da voi spedito è arrivato all’Orfanotrofio “Padre Pino Puglisi” , il nostro Orfanotrofio. Con nostro intendiamo della Famille Anuarite e della Piccola Opera, perché se è vero che noi lo abbiamo costruito e lo gestiamo è altrettanto vero che è grazie al vostro preziosissimo aiuto che si riesce ad andare avanti.

È impossibile descrivere la gioia e l’eccitazione che animava i cuori, non solo dei bambini, ma anche e forse ancora di più di noi adulti, nell’aprirlo e nel vedere tutto quel ben di Dio.

Grazie. Grazie per il forno del quale manderemo le foto appena sarà fatto, grazie per ogni singolo dono che era nel container, ma soprattutto grazie per l’amore che ci dimostrate attraverso questa e tante altre iniziative.

Un grazie particolare da parte di padre Aimé e dei suoi parrocchiani, va a Franca e a tutte le sue collaboratrici per la bellissima tovaglia fatta per l’altare della nuova Chiesa.

Che cosa dirvi se non ancora grazie, grazie, grazie.

Che Dio benedica ognuno di voi e tutti quelli che in un modo o nell’altro ci aiutano affinché la vostra e la nostra opera continui a vivere.

Il Presidente Il Vice Presidente
Mme Giselle Mantot Padre Aimé Mobwete

Pointe-Noire, 31 gennaio 2015
——-

Un video, pubblicato naturalmente anche sul canale youtube della “piccola opera” (https://www.youtube.com/channel/UCWLBlWaj9runnEVeB5AWRgA), può darci meglio la misura di ciò che rappresenta per loro l’arrivo di questi aiuti, una misura che, purtroppo…, supera di molto quello che noi possiamo immaginare…:

https://www.youtube.com/watch?v=xWwf00o2Ffk

Grazie a tutti!… :-)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>